Il parco archeologico di Ercolano apre così dieci delle sue case più spettacolari a tour virtuali in 3D, alla scoperta di sale affrescate e arredi. Ogni settimana, la pagina Facebook caricherà un nuovo itinerario dell’Herculaneum 3d Scan, progetto realizzato con la Packard Humanities Institute, fondazione che da quasi vent’anni sostiene l’area con progetti di restauro, ricerca e scavo.