Dieci imprese si accollano l’onere di manutenere lo slargo più grande d’Europa davanti al palazzo reale più bello: la Reggia di Caserta. L’unica piazza monumentale al mondo ad avere un tappeto di verde sotto i piedi delle persone che la vivono e non selciato o asfalto. Una vera e propria azione civica di grande impatto non solo per il monumento e la città ma anche per l’Italia, considerato che la Reggia è visitata ogni anno da circa un milione di persone, molti stranieri.