Rinascimento Marchigiano. Opere d’arte restaurate dai luoghi del sisma, a cura di Stefano Papetti e Pierluigi Moriconi, arriva a Roma al Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro fino al 5 luglio mentre dal 23 luglio al 3 novembre sarà a Senigallia a Palazzo del Duca. 36 opere d’arte restaurate a seguito del sisma del 2016. Accanto a splendidi crocifissi lignei e vesperbild, infatti, anche opere di notevole importanza realizzate da artisti legati alle Marche in diversa maniera come Jacobello del Fiore o Vittore Crivelli. Di Jacobello notevole la serie delle Scene della vita di Santa Lucia provenienti dal Palazzo dei Priori di Fermo.